Buio è la prima trilogia di fumetti al mondo dove i personaggi sono sempre interamente al buio. Estrema sintesi della nona arte, anche se l’autrice continua a sostenere si tratti solo d’un modo per disegnare in fretta, Buio riassume in sè i tre elementi base d’ogni fumetto: l’espressione facciale, i balloon e la closure.

Buio è stato stampato nel 2010 da Edizioni Papageno e, al suo interno, comprende Rapimento, Insonnia e Blackout: tre storie che raccontano momenti nei quali siamo costretti a “lavorare” immersi nel buio.

Rapimento, il primo componente di questa trilogia, era già stato presentato in formato autoprodotto in occasione di Cartoomics 2010 (Milano), dov’è stato ribattezzato “il fumetto degli occhi” andando esaurito al secondo giorno di fiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.